Un Natale indimenticabile

 


Titolo: Un Natale indimenticabile
Autore: Trisha Ashley
Casa Editrice: Newton Compton Editore
Prezzo Copertina Rigida: 10.00 €
Prezzo e-Book: 0.99 €
Tipologia: Romanzo contemporaneo

Recensione:

Amo il Natale e amo leggere libri che lo riguardano. Dopo essermi innamorata di “12 giorni a Natale” non potevo non innamorarmi di “un Natale indimenticabile”.
Quando sarò grande, mi piacerebbe avere una piccola azienda artigianale dove ogni articolo sarà unico e fatto con cura. Il mulino degli amici rispecchia un po’ quello che è il mio sogno nel cassetto.
Questa bellissima storia si sviluppa in un paesino delle campagne inglesi, vicino a Little Mumming, il luogo in cui è ambientato “12 giorni a Natale”. I protagonisti dei due romanzi sono collegati tra loro e in “Un Natale indimenticabile” scopriremo come è evoluta la vita di Holly.
Qui invece è Tabby a fare da padrona. Dopo una brutta esperienza che l’ha portata a trascorrere alcuni mesi in carcere,l’incontro con Mercy stravolgerà la sua vita. L’anziana signora che passeggia nella sua tenuta con le sneakers luminose ha bisogno di una mano per risollevare la sua azienda di “Christmas Cracker” ed è convinta che Tabby sia la persona giusta.
Il Mulino degli Amici. è anche il mulino delle seconde occasioni in cui Mercy e la sua famiglia offre un lavoro e una casa agli ex detenuti che vogliono ricominciare.
Come in ogni storia romantica,il protagonista maschile, Randal, non vede di buon occhi Tabby e dovrà passare un po’ di tempo affinché riesca a mettere a fuoco la sua vera essenza e smetterla una volta per tutte di credere che la ragazza voglia truffare sua zia.
Questo genere di libri ti scalda il cuore e ti infonde speranza. Ti fa viaggiare in luoghi in cui il tempo scorre lentamente, dove è importante il rapporto con le persone e ci si aiuta nel momento del bisogno.
Tabby, è una creativa dalle mille idee, sempre pronta a prendere spunto dal mondo che le scorre attorno. Mi ricorda tanto me, quando, dopo una giornata sfiancante mi rinchiudo nel mio mondo fatto di matite colorate,perline adesive e fili da ricamo.
Perché la vera essenza della vita è questa… avere un luogo da poter chiamare casa e fare un lavoro che ci piace dove non dovremo lavorare mai.

Trama:

Le cose non potrebbero andare peggio per Tabby. Non solo è stata accusata di un crimine che non ha commesso, ma ha anche perso il lavoro, pugnalata alle spalle da qualcuno di cui si fidava.
Come se non bastasse, il suo ragazzo l’ha lasciata e si è pure sbarazzato del gatto. L’aiuto insperato arriva da un’adorabile anziana signora di nome Mercy, che ha il dono naturale di sapersi prendere cura delle persone in difficoltà.
Per infondere a Tabby un po’ di autostima, Mercy le chiede di aiutarla a risollevare la sua impresa in crisi, la Marwood’s Magical, specializzata nella produzione di decorazioni natalizie. Per Tabby potrebbe essere l’occasione per lasciarsi il passato alle spalle, se non fosse che Randal, il nipote di Mercy, non si fida di lei e la considera una profittatrice.
Riuscire a convincere quel uomo affascinante ma severo della propria onestà potrebbe essere il miracolo di Natale di cui Tabby ha disperatamente bisogno. E chissà che un anno di disastri non possa, invece, finire in bellezza…


Commenti